Cammino del Mediterraneo

Introduzione

 

 

Il Mare Mediterraneo, rinnovato crocevia per il mondo di oggi, con il costante flusso migratorio e con i morti che trovano tragica ed improvvisa sepoltura, si configura oggi come una nuova meta di pellegrinaggio, tanto umano quanto cristiano, o, comunque, religioso.
Ogni fede e ogni cultura trova nell’odierno contesto del “mare nostrum” la sua meta peregrinante. Il Mediterraneo, mare di tutti, è il Santuario di tutti, è l’approdo per tutti, è la casa che accoglie tutti. Non può più configurarsi come una mare-cimitero, così come denunciato da papa Francesco, ma come mare-finestra, che orienta gli sguardi dell’umanità verso nuovi orizzonti. Sono gli orizzonti del dialogo, dell’incontro, del confronto, della preghiera.
In questo delicato e drammatico momento storico, ma anche carico di speranza, il Mare Mediterraneo ci orienta a volgere lo sguardo al di là di un sistema intriso di indifferenza e di egoismo; è il nuovo crocevia della storia; è il nuovo areopago culturale e spirituale; è la nuova tenda
dell’accoglienza.
Il Mediterraneo, nella visione carica di speranza -“Il Mediterraneo può diventare, davvero, lo spazio più luminoso della Terra” (Giorgio La Pira) - si configura come grembo di vita. Laddove vi è incontro, confronto, scambio, cultura, fede, vi è vita. Dunque, sostenere la visione materna del Mare Mediterraneo, vuol dire che esso favorisce (deve favorire!) ciò che è intimamente connesso alla generazione della vita, e non della morte, come tristemente e drammaticamente avviene oggi.

Questa nuova pagina su Facebook che ho creato desidera promuovere la proposta del "Cammino del Mediterraneo 2020" per giovani, giovani famiglie, gruppi, associazioni, parrocchie, singoli, sacerdoti, frati, suore... per tutti! Vogliamo imparare a sognare insieme. E lo possiamo fare camminando, percorrendo un tratto di strada gomito a gomito, respirando l'aria della sobrietà e costruendo la bellezza della fraternità, mentre annunciamo parole di pace e di amore per l'umanità.

 

Roma
giovedì, 12 settembre 2019
Padre Onofrio Farinola Padre Onofrio Farinola Blog Parola 4.0 autografo

 

 

 

 

 

6 ottobre 2019 - ore 9:49

Leggi tutto il post e vedi le foto su Facebook

5 ottobre 2019 - ore 18:05

Leggi tutto il post e vedi le foto su Facebook

 

 

4 ottobre 2019 - ore 22:45

Leggi tutto il post e vedi le foto su Facebook

4 ottobre 2019 - ore 0:26

Leggi tutto il post e vedi le foto su Facebook

 

 

3 ottobre 2019 - ore 16:56

Leggi tutto il post e vedi le foto su Facebook

3 ottobre 2019 - ore 4:56

Leggi tutto il post e vedi le foto su Facebook

 

 

2 ottobre 2019 - ore 16:57

Leggi tutto il post e vedi le foto su Facebook

2 ottobre 2019 - ore 9:05

Leggi tutto il post e vedi le foto su Facebook

 

 

1° ottobre 2019 - ore 18:17

Leggi tutto il post e vedi le foto su Facebook

1° ottobre 2019 - ore 10:09

Leggi tutto il post e vedi le foto su Facebook